LES MISÉRABLES: HOME VIDEO DA OSCAR

Non si ha ancora una data d’uscita certa per il mercato Home Video italiano, dato che nel nostro paese è arrivato al cinema il 31 Gennaio scorso, poco meno di un mese fa.

Ma negli Stati Uniti Les Misérables è uscito il 14 Dicembre, e la Universal Home Entertainment ha già annunciato le due edizioni da salotto: Blu-Ray e DVD.

Les Misérables Home Video

A quanto pare, il primo formato si prospetta ricchissimo di contenuti, di sicuro molto più numerosi di quelli del DVD. E per un lungometraggio che ha appena passato una, tutto sommato, piacevole Notte degli Oscar, portandosi a casa tre degli otto premi in cui era nominato, non potevamo che aspettarci delle, quantomeno, ottime prestazioni anche in fatto di intrattenimento casalingo.

Disponibilità dal 22 Marzo 2013 negli Stati Uniti, non appena si saprà qualcosa sulla data di uscita italiana, ve lo faremo sapere. Per quanto riguarda i contenuti, non dovrebbero variare granché per le edizioni del mercato nostrano, si spera. Le due edizioni americane finora annunciate sono le seguenti:

 

Blu-Ray Combo Pack (Blu-Ray Disc + DVD + Copia Digitale + UltraViolet) -

Contenuti speciali:

Commento del regista Tom Hooper

Les Misérables Singing Live: il cast stellare ed il team di produzione discutono della grande sfida di cantare dal vivo, piuttosto che sfruttare il playback su tracce pre-registrate,
che ha dato loro la libertà creativa di offrire tutte le diverse sfumature di performances emotivamente energiche.

Battle at the Barricade: il regista Tom Hooper ha voluto che la drammatica costruzione della Barricata fosse il più intensa e viscerale possibile, in modo da avere i suoi attori che la
costruissero in tempo reale, lanciando letteralmente i mobili dalle finestre per dar vita ad una vera barricata. Questa featurette include un approfondito sguardo alla creazione ed
alle riprese di tutta l’azione in questo notevole set.

The West End Connection: incontrate il ‘padrino’ dell’originale produzione teatrale de Les Misérables, il rinomato produttore del West End, Cameron Mackintosh, che è stato
coinvolto moltissimo nelle riprese, così come gli ex ‘miserabili’, le stelle del teatro entusiaste di apparire in ruoli secondari nel film.

Les Misérables on Location: filmare piuttosto che mettere in scena Les Misérables presenta l’opportunità di girare in luoghi reali: un enorme bacino di carenaggio sulla costa
dell’Inghilterra, una fantastica cappella sotterranea nel cuore di Londra e l’antica città di Winchester. I membri del cast e della troupe discutono di come è stato trovarsi e lavorare
in questi luoghi incredibili.

The Stars of Les Misérables: il regista Tom Hooper parla del casting dei personaggi iconici, e gli attori discutono del perché fosse importante per loro essere parte di questa
versione innovativa de Les Misérables.

Creating the Perfect Paris: la scenografa Eve Stewart ha creato un enorme set di Parigi, inclusi ciottoli reali ed acqua corrente. Date un complesso sguardo alla dettagliata
riproduzione di queste strade parigine che oggi non esistono più.

The Original Masterwork: Victor Hugo’s Les Misérables: questo mini-documentario prende in esame il contesto storico ed i temi universali del classico di Hugo, e spiega come i
realizzatori abbiano scavato a fondo nel romanzo per arricchire l’aspetto e l’atmosfera del film.

Contenuti tecnici:

Formato video: 1080p – 1.85:1
Lingue: Inglese DTS-HD Master Audio 7.1, Inglese DTS Surround 5.1
Sottotitoli: Inglese per non udenti, Francese, Spagnolo

_

DVD -

Contenuti speciali:

Commento del regista Tom Hooper
The Stars of Les Misérables
Creating the Perfect Paris
The Original Masterwork

Contenuti tecnici:
Formato video: 1.85:1 Anamorfico
Lingue: Inglese Dolby Digital 5.1
Sottotitoli: Inglese per non udenti, Francese, Spagnolo

 

Oltre a procurare ad Anne Hathaway il suo primo Oscar come Miglior attrice non protagonista, il film è stato premiato anche per il Miglior trucco ed il Miglior Sonoro, e la consapevolezza di tali meritati premi ci invoglia sicuramente al voler visionare al più presto i contenuti presenti nei dischi.

Una piccola nota: il Blu-Ray commercializzato negli Stati Uniti, contiene la rivoluzionaria e sempre più diffusa UltraViolet, la tecnologia a base ‘cloud’ che ha preso piede nei mercati d’oltreoceano da ormai un anno e che si prospetta sempre più in espansione. Essa permette di rendere il nostro film disponibile su qualsiasi dispositivo, senza nessun limite e nessuna restrizione; in pratica, avremo un codice che ci servirà per sbloccare il film che abbiamo acquistato e per averlo sempre a disposizione per l’eventuale download o lo streaming su ogni piattaforma, con la possibilità di creare più di un account. Avremo modo di approfondire di più la questione riguardo questa nuova tecnologia quando si affermerà anche in Europa, si spera nel corso di quest’anno.

Qui sotto trovate le cover confermate al momento dalla Universal. Al momento, appunto, perché dati i premi vinti la scorsa notte, esse sono sicuramente destinate a cambiare, quantomeno soltanto per l’aggiunta delle tre statuette vinte.

 

 

Les Misérables è un film basato sull’omonimo musical famosissimo, tratto dal celebre romanzo di Victor Hugo. Diretto dal regista britannico Tom Hooper, già trionfante agli Oscar 2011 con Il Discorso del Re, per la quale portò a casa quattro statuette, tra cui quella per la Miglior regia; ed interpretato, fra gli altri, da Hugh Jackman (nominato all’Oscar per il Miglior attore protagonista), Russell Crowe, Anne Hathaway (vincitrice della prestigiosa statuetta), Amanda Seyfried, Sacha Baron Cohen, e Helena Bonham Carter. Tra le varie nomination ricevute, figurano anche quelle per Miglior film, Miglior scenografia, Migliori costumi e Miglior canzone.

The following two tabs change content below.

Rispondi