Tributo ai 50 Anni di James Bond

Nella corso della promozione dello show degli Academy Awards, si è parlato molto del tributo ai 50 anni di James Bond.

Durante la cerimonia è stato infatti trasmesso un video montaggio dei leggendari film dedicati alla spia più famosa della storia cinematografica, ma il responso del pubblico a casa non è stato molto entusiasta.
Il video tributo era forse un po’ eccentrico ma piuttosto cliche nella grafica e di sicuro non ha mostrato al meglio la trasformazione del celebre personaggio di 007.

Va poi sottolineato che si era parlato della presenza dell’indimenticato originario Bond, l’acclamato attore scozzese Sean Connery, di cui però non si è vista l’ombra ed in realtà neanche dei suoi ultimi successori quali Pierce Brosnan ed il protagonista degli ultimi tre episodi della lunga carriera dell’agente segreto, Daniel Craig.

Insoddisfatto del materiale offerto dall’Academy, uno studente olandese di cinema (appena diciannovenne), Kees van Dijkhuizen, ha messo insieme un tributo di circa 4 minuti per onorare i 50 anni di questa leggenda del grande schermo, accompagnando le immagini con la splendida Skyfall cantata da Adele per l’omonimo ultimo film del frachise targato Bond e per la quale si è aggiudicata l’Oscar come Miglior Canzone.

Buona Visione!

The following two tabs change content below.

Silvia Piccoli

Studentessa in Scienze della Comunicazione con una grande passione per il cinema, si occupa dell'amministrazione di TheVoiceOver.it ed in particolare gestisce le sezioni Film (Clip e Featurette), Movie Trivia e Premi/Festival.

Ultimi post di Silvia Piccoli (vedi tutti)

Rispondi