Perché Will Smith ha rifiutato il ruolo di Django nel film di Tarantino?

Sebbene la pellicola Django Unchained, scritta e diretta da Quentin Tarantino, fosse un successo annunciato c’è stato chi l’ha rifiutata, e stiamo parlando della celebre star hollywoodiana Will Smith.
Una consistente quantità di rumour affidava a Smith il ruolo di protagonista già da un paio d’anni ma tutti ormai sappiamo che lo schiavo di nome Django è stato interpretato dal collega Jamie Foxx.

Non era stata fatta luce sulle motivazioni del rifiuto fino agli scorsi giorni quando finalmente Will Smith ha rilasciato una dichiarazione a Entertainment Weekly:

Django non era il protagonista, io ci tenevo ad essere il protagonista. L’altro personaggio [Dr. King Schultz interpretato dal premio Oscar Christoph Waltz] era il vero protagonista!

django-unchained

Smith non aveva a quanto pare nessun problema con la storia o le scene violente, anzi egli stesso ha affermato di ritenere la sceneggiatura una delle più incredibili che abbia mai visionato. Le sue difficoltà erano tutte legate in modo molto personale alla valenza del personaggio di Django nella storia; l’attore ha anche dichiarato di aver più volte chiesto a Tarantino di ripensare ad un particolare dello script, ripetendogli:

Quentin, per favore, ho bisogno di uccidere il cattivo!

will-smith

L’attore ha concluso il discorso affermando:

Penso che il film sia brillante. Solo non è per me!

Nonostante Will Smith sia stata la prima scelta di Tarantino per il ruolo di protagonista (che protagonista era, considerando anche la nomination di Jamie Foxx agli Oscar 2013 come Miglior Attore Protagonista) di sicuro il regista sarà più che soddisfatto di come si sia evoluta la produzione cinematografica, il cui risultato è un film che non si dimentica facilmente e vanta tra i vari riconoscimenti gli Oscar per la Miglior Sceneggiatura, Miglior Attore Non Protagonista a Christoph Waltz e 400 milioni di incassi nel mondo.

 

The following two tabs change content below.

Silvia Piccoli

Studentessa in Scienze della Comunicazione con una grande passione per il cinema, si occupa dell'amministrazione di TheVoiceOver.it ed in particolare gestisce le sezioni Film (Clip e Featurette), Movie Trivia e Premi/Festival.

Rispondi