Hunger Games – La Ragazza di Fuoco: Grande successo per l’evento a Lucca Comics & Games

Al Lucca Comics & Games, rassegna che si tiene tutti gli anni nell’omonima cittadina toscana Lucca, si è svolto un evento speciale dedicato al film di prossima uscita dell’Universal Pictures, Hunger Games – La ragazza di fuoco. Tutti i dettagli li trovate nel comunicato stampa qui sotto.

hunger games

Eccezionale successo per l’evento dedicato ad
Hunger Games: La Ragazza di Fuoco
tenutosi all’interno della sezione Movie di Lucca Comics & Games 2013.

Roma, 5 novembre 2013

Sposando il tema degli eventi di questa edizione del Festival “Questione di stile”, Universal Pictures International Italy ha ricreato un vero e proprio atelier dedicato al film con un fitto calendario di eventi.

Giovedì 31 ottobre e venerdì 1° novembre si è tenuto il casting per diventare “Cittadini di Capitol City” cui hanno preso parte oltre1.500 tra ragazzi e ragazze.
Sabato 2 il look maker Stefano Bongarzone e lo stilista Fabrizio Crispino hanno trasformato dal vivo, davanti agli occhi di centinaia di persone affascinate, cinque modelle e un modello professionisti in cittadini a pieno titolo di Capitol City, la capitale del lusso e della moda dello stato di Panem. 
La selezione tra i partecipanti al casting per diventare cittadino di Capitol City ha incoronato Lisa Perini, che sarà, altresì,invitataalla première del film giovedì14 novembre a Roma.
Domenica 3 protagonista dell’atelier è stata l a Fan Art: l’artista Veronica Burichetti ha disegnato un’illustrazione dedicata ad Hunger Games: La Ragazza di Fuoco. L’illustrazione ha partecipato all’asta benefica organizzata da Lucca Comics & Games 2013.

Una presenza, quella di Universal Pictures International Italy, all’insegna dello stile. Lo stile, raccontato sulle pagine patinate di Capitol Couture, che gioca un ruolo fondamentale nell’universo fantastico dei romanzi di Suzanne Collins.
 Il lusso sfrenato di Capitol City confrontato con la povert�A0 dei Distretti di Panem e in particolare del Distretto 12 da cui proviene la protagonista Katniss Everdeen (Jennifer Lawrence), assume la sua massima valenza allegorica quando la sfilata di presentazione dei Tributi, ragazzi destinati a combattere per la propria sopravvivenza, scandisce la vita degli abitanti della capitale di Panem, occasione unica per ammirare ed essere ammirati e che definisce le tendenze della moda dell’intera nuova stagione.

Colori lisergici, abiti e make-up dal carattere estremo, persino impianti cutanei e differenti colorazioni della cute. La moda e le tendenze vengono spinte oltre ogni limite, neutralizzano e prendono il sopravvento sulla violenza dei giochi cui i Tributi sono destinati. La vacuità degli abitanti di Capitol City contrapposta alla drammaticità degli Hunger Games esprime il suo massimo quando diventa chiaro che nell’Arena la tua vita pu� � essere salvata dall’apparire e da come il tuo Stilista, Cinna (Lenny Kravitz) nel caso di Katniss, ha saputo presentarti al pubblico della capitale di Panem.

Capitol Couture permette  al pubblico di immergersi nel lusso e nello stile di Capitol City, con un’estrema cura dei dettagli, la moda e il gusto di Capitol City come una vera e propria rivista di moda online. La Capitol Couture è, quindi, il modo in cui Capitol City si autodefinisce.

Potete vedere alcune foto qui sotto.

Ricordiamo che Hunger Games – La ragazza di fuoco uscirà nelle sale cinematografiche italiane il giorno 21 Novembre 2013 mentre negli Usa sarà disponibile a partire dal 22 Novembre 2013.

The following two tabs change content below.

Michela Langella

Studentessa universitaria e grande appassionata di cinema. Su The Voice Over si occupa della sezione Premiere ed Eventi.

Rispondi