Hunger Games – La Ragazza di Fuoco, l’importanza dei social media

La premiere romana di Hunger Games – La ragazza di fuoco, alla quale ha partecipato anche lo staff di The Voice Over (potete leggere il nostro resoconto qui)  ha fatta riflettere parecchio sull’importanza dei social media nella diffusione di una notizia relativa ad un evento internazionale. Per saperne di più leggete il comunicato stampa qui di seguito.

Chi era presente alla Premiere romana di

Hunger Games La Ragazza di Fuoco

probabilmente non se la dimenticherà mai, chi non c’era può vederla e rivederla online.

Gli oltre 10.000 fan presenti sono stati “mobilitati” grazie ai social media, alcuni hanno raggiunto l’Auditorium in gruppo altri accompagnati dai genitori.

Ed è stato grazie a loro che questa premiere ha avuto il successo che nessuno di noi avrebbe mai potuto immaginare!

Per capire meglio il fenomeno Hunger Games e il coinvolgimento dei fan vi illustriamo una parte della strategia, per ulteriori informazioni non esitate a contattarci.

·         Hunger Games è la prima franchise del genere ad essere lanciata nel momento di massima esplosione del social media a livello globale. Tutti i grandi franchise precedenti, come ad esempio Harry Potter o Twilight, hanno iniziato il loro percorso in un periodo in cui né internet (Harry Potter) né i Social Media (Twilight) avevano raggiunto l’importanza che hanno oggi.

·         La Lionsgate ha lanciato globalmente il primo Hunger Games facendo già ricorso ai social media, soprattutto i canali più innovativi e vicini ad un pubblico giovane. Quindi non solo Facebook, ma anche Tumblr, e poi tutti gli altri social media come Instagram e Twitter.

·         Il fenomeno Hunger Games ha iniziato a esplodere anche sui nostri social media con le attività legate al lancio del secondo capitolo da parte di Universal Pictures Italia.

·         La pagina Facebook è passata dai 30.000 fan alla data dell’uscita del primo film agli oltre 315.000 attuali e con livelli di interazioni altissimi.

·         Il fenomeno si estende anche ad altri social network, Twitter in testa. Una comunità attiva di quasi 20.000 persone mantiene viva la conversazione sul titolo da prima dell’estate.

·         Durante i mesi estivi i follower Twitter di Hunger Games hanno più volte chiesto una premiere del secondo capitolo della saga, La Ragazza di Fuoco, anche in Italia, portando la loro richiesta più volte nei trending topics.

·         Il primo settembre 2013 un gruppo di oltre 3.000 utenti appassionati ha portato nei trending topics di Twitter il tag#ItalianPremiereCF scrivendo oltre 41.000 tweets che hanno ottenuto l’attenzione della Universal Pictures Italia convincendo la Lionsgate a confermare l’anteprima Romana del film.

·         La mobilitazione dei fan per la premiere di Hunger Games al Festival di Roma, seguita con il tag#LaRagazzaDifuocoRoma a cui è stato collegato anche un concorso, ha generato oltre 970.000 tweets che hanno monopolizzato i trending topic di twitter in italia per oltre 15 giorni https://twitter.com/search?q=%23LaRagazzaDiFuocoRoma&src=hash

·         L’evento in streaming della premiere al Festival di Roma è stato seguito in diretta da oltre 31.000 persone che hanno scritto più di 7.000 commenti, che in media hanno guardato oltre 17 minuti di trasmissione, e la registrazione dell’evento è stata vista oltre 40.000 volte nelle successive 36 ore.

https://twitter.com/HungerGamesIta/status/401985591661035520

Il tweet di ringraziamento ai fan italiani da parte del cast (twittato domenica scorsa) ha già ottenuto oltre 440 retweet

Ricoridiamo che Hunger Games – La ragazza di fuoco uscirà nelle sale cinematografiche italiane il giorno 21 Novembre 2013 mentre negli Usa sarà disponibile a partire dal 22 Novembre 2013.

The following two tabs change content below.

Michela Langella

Studentessa universitaria e grande appassionata di cinema. Su The Voice Over si occupa della sezione Premiere ed Eventi.

Rispondi