C’era una volta un’estate: l’intervista ai registi premi Oscar

Arriverà il 5 dicembre nelle sale “C’era una volta un’estate” (The Way, Way Back), il nuovo film dei registi premi Oscar Nat Faxon e Jim Rush, con Steve Carell, Toni Collette, Allison Janney, Sam Rockwell, Maya Rudolph, Amanda Peet e Liam James. 

Oggi vi presentiamo un’intervista ai registi e sceneggiatori Nat Faxon e Jim Rush, sottotitolata in italiano.

Sinossi italiana 

Un adolescente timido e impacciato impara a credere in se stesso grazie all’aiuto di un insolito mentore nel film C’ERA UNA VOLTA UN’ESTATE (THE WAY WAY BACK), una storia divertente e confortante sulla scoperta del sé dai Premi Oscar Nat Faxon e Jim Rash (PARADISO AMARO). I due, che scrivono insieme da molto tempo, debuttano alla regia con una sceneggiatura originale ricca di umorismo sincero ed echi di vacanze estive passate e presenti.

Il coming of age C’ERA UNA VOLTA UN’ESTATE racconta la storia del quattordicenne Duncan (Liam James) che trascorre le vacanze estive con sua madre, Pam (Toni Colette), il suo prepotente compagno, Trent (Steve Carell) e la figlia di lui, Steph (Zoe Levin). Mentre cerca con fatica di ambientarsi, l’introverso Duncan instaura un’amicizia inaspettata con Owen (Sam Rockwell), il socievole gestore del parco acquatico Water Wizz. Attraverso questa divertente amicizia clandestina con Owen, Duncan riesce piano piano ad aprirsi e a trovare finalmente il suo posto nel mondo – il tutto durante un’estate che non scorderà mai.

The following two tabs change content below.

Marika Micalizzi

Laureata in Scienze della Comunicazione e appassionata di cinema, adora l'inglese e vorrebbe trasferirsi presto all'estero per studiare regia. Su theVoiceOver gestisce la posta elettronica e, insieme a Silvia, si occupa della sezione Movie Trivia.

Rispondi