Golden Globes 2014: i migliori e i peggiori look delle star!

Il 12 Gennaio si è tenuta la 71° edizione dei Golden Globes, la cui premiazione, presentata da Tina Fey e Amy Poehler, ha avuto luogo al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles. In occasione della cerimonia, le star hollywoodiane hanno sorpreso tutti con delle coloratissime e decisamente audaci scelte di stile.

Uno dei migliori look è stato di sicuro quello di Amy Adams, che ha sfilato sul red carpet con un Valentino bicolore con profonda scollatura e schiena scoperta e con una lunga gonna in chiffone che donava leggerezza all’abito.
amy adams

Molto audace è stato il Versace indossato da Amber Heard, l’abito di un bellissimo blu scuro è ricco di particolari sia sul retro che sul davanti, dal corpetto mono-spalla drappeggiato, al vertiginoso spacco, per non parlare poi delle innumerevoli pieghe e dei tagli sul retro che donano volume e profondità all’abito.
amber heard

Ma la perfezione, a mio parere, è stata raggiunta dalla bellissima Olivia Wilde che ha scelto un super sexy abito a colonna verde smeraldo di Gucci che le calzava a pennello quasi come fosse una seconda pelle avvolgendo alla perfezione anche il pancione della gravidanza, donandole un’insolita nota seducente per una donna in dolce attesa.
olivia wilde

Per quanto riguarda il lato maschile, a lasciarci come sempre piacevolmente colpite è stato Leonardo DiCaprio che sa il fatto suo in quanto ad eleganza, aiutato anche da un corpo e da un portamento che permette di godere al meglio dell’elegantissimo abito di Giorgio Armani che ha scelto per la serata.
Leonardo DiCaprio

Passiamo adesso in rassegna i look che meno mi sono piaciuti. Indefinito è il mio giudizio sulla scelta di Emma Watson, che ha indossato un completo della collezione Dior Couture; la giovane attrice ha di certo stupito tutti con questo abito arancio dalla doppia natura: davanti semplice e quasi banale, dietro completamente aperto raccolto da una semplice cintura, a mostrare degli aderenti pantaloni blu notte abbinati a delle scarpe di una tonalità di blu più chiaro. Mossa coraggiosa o caduta di stile? A voi la sentenza!
Emma Watson

In ogni caso mi tocca però assegnare il titolo di peggior vestita a Zoe Saldana, che ha scelto la firma di Prabal Gurung, il cui vestito sembra non avere una logica ben definita, ci sono troppi elementi e mal abbinati tra loro che creano un pessimo caos in contrasto con l’eleganza tipica di Zoe.
Zoe Saldana

Ma anche tra gli uomini c’è chi non ha dato il meglio di sé, è infatti apparso del tutto fuori forma il nostro Johnny Depp che per l occasione ha sfoggiato un’orribile tinta bionda con tanto di espressione alquanto annoiata, appesantita ulteriormente dall’outfit total black. Un completo con giacca dal collo a scialle in tessuto matelassé, abbinata ad un semplice pantalone nero con tanto di catena.
Johnny depp

Si può solo sperare che sia una condizione dettatagli da una sceneggiatura e che terminate le riprese torni al fascino di sempre!

The following two tabs change content below.

Rossella Amato

Studentessa di moda e design presso l'Accademia della moda di Napoli,che si occupa della sezione " Fashion Corner " su the voice over. it

Rispondi